IMPIANTI GPL/METANO

IMPIANTI GPL 

 

Scadenze :

 

Le bombole degli impianti GPL hanno una durata di 10 anni, oltre il quale dovra' essere sostituita.La data di scadenza varia a seconda se l'impianto nasce direttamente dalla casa costruttrice o se l'impianto e' stato installato successivamente all'immatricolazione della vettura.

 

Esempio :

 

1) Un veicolo che nasce  con impianto GPL e immatricolato il 25/10/2008, la bombola dovra' essere sostituita entro e non oltre il 25/10/2018 . Oltre questa data non sarete piu' in regola per la circolazione.

 

2) Un veicolo immatricolato il 11/11/2006, ma impianto installato e collaudato in data 26/04/2007, verra' presa come data di riferimento della scadenza della bombola, la data di collaudo, quindi in questo caso la scadenza sara'il 26/04/2017.  Oltre questa data, non sarete piu' in regola per la circolazione.

 

 

IMPIANTI A METANO

 

Scadenze :

Le bombole degli impianti devono essere revisionate dopo 4 anni, se l'impianto nasce insieme alla vettura, mentre se l'impianto viene installato successivamente all'immatricolazione della vettura , va revisionato dopo 5 anni.

 

Esempio :

 

1) Veicolo immatricolato a Maggio 2008 con impianto a metano, la bombola dovra essere revisionata entro e non oltre il Mese di Maggio 2012, termine oltre il quale, non sarete piu' in regola per la circolazione.

 

2) veicolo immatricolato a Giugno 2006, ma impianto installato a Agosto 2010, la bombola dovra' essere revisionata entro e non oltre il Mese di Agosto 2015, termine oltre il quale , non sarete piu' in regola per la circolazione.

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

16-10-2018